La Giornata della memoria

 

La Giornata della memoria è una ricorrenza internazionale che si celebra il 27 gennaio di ogni anno per non dimenticare le vittime dell’Olocausto.

Di seguito  vengono ritportate alcune risorse per capire cosa si intende per Olocausto e come si è arrivati alla Shoah

Immagini e gif animate di Segno di spunta ~ Gifmania

Presentazione multimediale

 


Franco. Una voce da Buchenwald

Un breve cartone animato realizzato dagli alunni delle classi IV A/B del III circolo didattico “G. Mazzini” di Bari, che ha partecipato e vinto il concorso nazionale “I giovani incontrano la Shoah.

È il racconto animato della storia di Franco, un giovane di Ferrara di 16 anni, deportato a Fossoli e poi a Buchenwald, che per mettere su i bambini, dopo un lavoro di ricerca storica, hanno creato un diario, disegnato tutte le scene e inserito nell’album foto, immagini e documenti.


Lala 

Lala è un cortometraggio in realtà virtuale  che trae spunto da My Dog Lala, il libro per bambini scritto da Roman Kent, sopravvissuto all’Olocausto e voce narrante della pellicola.  La trama racconta la storia dela cane appartenuto a Kent e alla sua famiglia, rinchiusi nel ghetto di Lodz (Polonia) nel 1939.

Ogni notte Lala raggiungeva i suoi amati proprietari per poi fare ritorno, all’alba, dai suoi cuccioli, fino al giorno in cui agli ebrei fu proibito di possedere cani. Costretti a consegnarla ai nazisti, Kent e la sua famiglia non la rividero più.

La storia di Lala vuole essere un messaggio di speranza, a riprova che l’amore è sempre più forte dell’odio.

 

Immagini e gif animate di Segno di spunta ~ GifmaniaPoesie per la Giornata della Memoria

Filo spinato, poesia di Peter, bambino ebreo ucciso dai nazisti nel ghetto di Terezin in Cecoslovacchia (attuale Repubblica Ceca)

Scarica la poesia

 

Raccolta di poesie curata dal MIUR liberamente scaricabile

Pubblicazione_Shoah

 

Scarica

 Ricordare il giorno della memoria

attraverso la musica

Gam gam, è il titolo di una canzone scritta da Elie Botbol che riprende il quarto versetto del testo ebraico del Salmo 23 dell’Antico Testamento . Fa parte della colonna sonora del film Jona che visse nella balena. Nel film il canto viene insegnato dalla maestra a Jona e agli altri bambini nel campo di concentramento.

Scarica il testo e la traduzione

Immagini e gif animate di Segno di spunta ~ GifmaniaIl racconto dell’orrore

visto con gli occhi dell’arte:

La Shoah attraverso la Crocifissione bianca di Chagall

Gli orrori dell'Olocausto attraverso gli artisti

Guernica: quando l’arte aiuta a non dimenticare 


Immagini e gif animate di Segno di spunta ~ GifmaniaMateriali didattici:

Schede e attività didattiche


Immagini e gif animate di Segno di spunta ~ GifmaniaBibliografia per bambini e ragazzi

per la Giornata della Memoria:

I libri per raccontare la Shoah

 

3 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.